Il peso della farfalla. Erri de luca. Feltrinelli

March 7, 2016

 

 

Un libro poetico e nello stesso tempo concreto, come solo la natura sa essere. Due esistenze diverse, due universi differenti, si incrociano ciclicamente nell'eterno presente della natura, che le pervade e le guida. Un uomo, cacciatore di frodo, e un camoscio, il re dei camosci, sono uniti da un filo invisibile, che si srotola seguendo le stagioni, prima, gli anni, poi. Le loro vite solitarie e silenziose si esprimono seguendo tempi e modi che solo ognuno di loro conosce e che nessuno è in grado di capire. Nei loro rispettivi mondi sono solitari, alteri e irraggiungibili. 
Hanno entrambi la capacità di percorre sentieri nuovi, di esplorare e scoprire se stessi e la loro natura, la loro diversità. 
Un rintocco del tempo li dividerà, il tocco leggero di una farfalla li unirà definitivamente in un presente cristallizzato, per sempre. 
Come sempre Erri de Luca compone un gioiello, cesellando parole sincere che aprono continuamente allo stupore,alla meraviglia.
Tra le righe si sente l’amore e soprattutto la conoscenza rispettosa dell’autore verso la natura e la sua poetica. 
Si legge in un giorno, ma rimane dentro molto di più.

Colonna sonora ideale Ezio Bosso. 
Following a bird. 

Please reload

Post in evidenza

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post recenti

August 1, 2016

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square